Da San Giovanni Ilarione a Miami: Paola Beschin e il sogno diventato realtà

0
264

La Star della musica Paola Beschin, partita da San Giovanni Ilarione per gli USA a soli 22 anni per realizzare il suo sogno di diventare una cantante di fama internazionale, è tornata sabato sera al suo Paese in provincia di Verona per ritrovare la famiglia, parenti, amici e raccontare attraverso la musica il suo percorso, la sua vita. La serata all’insegna dei ricordi e della musica “Vien in piassa… a Sangio ghè l’America“, già annullata la scorsa settimana a causa del mal tempo si è svolta nella Piazza della chiesa. La pro loco ha deciso di tributargli un caloroso “ben tornata“, dedicando la festa di Paese proprio a Paola che nel frattempo, a Miami, negli gli ultimi 12 anni è diventata una Star della musica e della Televisione. Proprio lì la cantante Veronese, dove ha mosso i suoi primi passi in America e  dove ha conosciuto suo Marito Andres Gonzalez, riuscendo a imporsi nel panorama musicale Latino. Ormai è storia, ma 12 anni fa, quando Paola Beschin prese il volo per la Florida da San Giovanni Ilarione, nessuno aveva dubbi: sapevano già che una voce come la sua oltre che la tecnica affinata negli studi tra Londra e Milano, sarebbero stati il biglietto da visita per il successo per uno dei talenti del nostro Bel Paese. Lo studio e la tecnica di canto, che è riuscita ad esportare anche come vocal-coaching, le hanno permesso di arrivare lassù, diffondendo quello che è noto oltre oceano come il «metodo italiano». Il suo Curriculum parla chiaro: direttrice artistica dei Locali di Enrique Iglesias, Vocalist in occasione di un live in Florida di Laura Pausini, cantante professionista e star della Tv della Florida.

La storia di Paola, 34 anni e una carriera in continua ascesa tra Italia e Miami raccontata in queste poche righe, rappresenta l’essenza di Buongiorno Miami, quello che tentiamo di raccontarvi tra tre anni a questa parte: impegnarsi ed inseguire i propri sogni.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO