Il Mango’s di South Beach è in fermento. Un nuovo progetto unisce Ocean Dr e Collins Ave

0
478

È da ben 28 anni che il Mango’s Tropical Cafè, al 900 di Ocean Drive, agita i turisti della Magic City. Le sue bellezze latine, armate soltanto di bikini leopardi, danzavano al centro della scena, animando le feste di uno dei pochi locali storici di South Beach. Al bancone del bar si poteva sorseggiare un drink per poi scatenarsi in pista fino a notte fonda. Oggi all’interno del Mango’s il silenzio regna sovrano e le luci psichedeliche sono spente, a causa della pandemia, il locale ha dovuto subire uno stop, ha dovuto prendesi una pausa. Pausa in cui la famiglia Wallack, proprietaria da 65 anni, non è rimasta con le mani in mano, ma ha messo su carta un progetto per la ristrutturazione totale non solo del Mango’s, ma bensì la ristrutturazione di altri tre blocchi che affacciano su Collins Avenue. Ipotizzando una riqualificazione che interessa nel totale 0,78 acri, un’area incastonata come un diamante nella corona della splendida Miami Beach. Il progetto sposa appieno la pedonalizzazione di Ocean Dr e il fondatore dell’azienda, David Wallack ha assunto la CBRE per la commercializzazione del nuovo sito. Paesi come Lussemburgo e Irlanda hanno già manifestato interesse nel progetto e Lee Ann Korst, Regional Manager per CBRE, ha inquadrato l’intera operazione commerciale al livello globale, ipotizzando dai 20 ai 30 mila investitori sparsi per il mondo, le offerte sono previste per il mese di Febbraio per poi venire scremate entro il mese di Aprile. Il progetto però, prima ancora degli investitori, dovrà comunque ricevere il benestare della città di Miami Beach e della sua comunità residente che vorrebbero indirizzare tutta la rivalutazione turistica verso l’ospitalità di pregio e cultura, limitando la movida notturna che ha reso famosa Ocean Dr negli anni. Conciliare entrambi i fattori non sarà facile, ma se è vero che “il business è una soluzione e non un problema”, allora sarà altrettanto vero che Miami Beach ne trarrà beneficio. Noi staremo a vedere come proseguirà questo importante progetto di restiling. Stay tuned.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here