Il Miami Design District, MDD, si potrebbe definire anche la versione in “Stile Miami” del quadrilatero della moda milanese… Fonte:MDD

Miami Design District non è solo il luogo dello shopping più glamour ed esclusivo di Miami, è un luogo incantato dove le forme di architettura e design più suggestive si materializzano a colpire anche il passante più distratto..

Architettura, design, moda ed arte si fondono, in un connubio virtuoso che rende questo “quadrilatero della moda”, unico al mondo, uno spazio ibrido….un po’ museo, un po’ centro commerciale, un po’ manifesto delle griffe più famose del mondo.

Buckminster Fuller, designer, inventore, teorico dell’architettura, intento a disegnare al secondo piano della Palm Court. La Fly’s Eye Dome è uno dei suoi progetti sperimentali sull’uso della vetroresina, 1979. Foto di M.A.Cesari
il Museum Garage, inaugurato prima dell’estate, e’ l’ultima attrazione in fatto di Architecture Pop Art al MDD. Sara’ una delle mete del tour serale del mercoledi’.  Foto di M.A.Cesari

Per chi fosse interessato a scoprire i segreti che si celano dietro le forme suggestive di questi spazi, il Miami design District, in partnership con Art Encounters, organizza ogni mese due Art Tours, il sabato pomeriggio ed il mercoledi’ sera. La prossima visita si terra’ il 6 ottobre con ritrovo alle ore 15.30 presso la Palm Court del MDD, proprio davanti alla “cupola” Fly’s Eye Dome. (Per prenotazioni e calendario completo consultare il sito https://www.miamidesigndistrict.net/art-tours/).

Margery Gordon, esperta di Arte Contemporanea e fondatrice di Art Encounters. Fonte: MDD)

Il deus ex machina di questa iniziativa e’ Margery Gordon, fondatrice di Art Encounters, redattrice della rivista ufficiale di Miami Art Basel, insegnante, critica d’arte.

Le visite sono gratuite ed aperte a tutti. I percorsi si snoderanno attraverso gli spazi pubblici del MDD, esaminando le architetture e le installazioni artistiche, le nuove installazioni (questo sabato le monumentali sculture di Sol LeWitt che troneggiano all’ingresso dal lato di Biscayne Boulevard), e la visita presso alcuni degli spazi espositivi presenti distretto.

Le visite guidate partiranno dalla Palm Court e sono gratuite ed aperte a tutti. Fonte:MDD

Per le visite serali invece il programma prevede la visita al nuovo Paradise Plaza, l’installazione di Urs Fisher e il nuovo, sorprendente, Museum Garage.

https://www.miamidesigndistrict.net/event/1236/art-tours-atmdd/

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO