Il dipartimento di polizia di Miami riceve un’allarme bomba! Sono le prime luci del 23 luglio quando il 911 riceve una chiamata da un uomo, non ancora identificato, che minaccia gli agenti di Miami e che una bomba è pronta a far saltare in aria una stazione di polizia. Anche se lo squilibrato non indica con precisione quale stazione di Polizia sia quella prescelta per l’attentato, gli inquirenti prendono sul serio la segnalazione e danno l’ordine di evacuare la stazione di polizia di Washington Avenue. Alle 17.30 la squadra speciale di artificieri di Miami Dade da esito negativo: non è stata trovata nessuna bomba nascosta nell’edificio. L’allerta rimane ai massimi livelli tra gli agenti di polizia che riaprono l’accesso alla spiaggia. Il dipartimento di Investigatori speciali ha aperto un’indagine per scoprire i responsabili di questo allarme.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here