Il dado è tratto. La decisione è stata presa. E non è poco.Il sogno di investire a Miami si sta realizzando. E perché il sogno si trasformi in una sicura realtà è indispensabile muoversi con i passi giusti sin dall’inizio. E il primo passo, quello che deciderà in buona parte la riuscita dell’investimento, è la scelta del realtor, il consulente a cui affidare la progettualità dell’acquisto dell’immobile.
Considerata la natura fiduciaria del rapporto con questa figura, è necessario avere chiari alcuni punti:

Il Realtor ( Agente Immobiliare ) sin dal primo appuntamento cercherà di capire le esigenze del cliente, attraverso un questionario piuttosto dettagliato. Le prime domande saranno relative all’investimento. Qual’è il suo ammontare massimo?
Qual’è la tipologia di immobile d’interesse?
A questo punto sono presentate le varie soluzioni, che possono essere veramente tante.

Un appartamento in un piccolo condominio ?
Un appartamento in un HIGH RISE ( Grattacielo) condominio ?
Una Suite in un Condo Hotel da affittare e mettere a reddito ?
Una Single Family ( Villa o casa unifamiliare ) ?
Una Town House ( terra tetto )?
Una multiproprietà ( intero fabbricato con vari appartamenti)?
Una proprietà’ commerciale ( ufficio o fondo commerciale da affittare)
Un terreno?

Qualunque sia la scelta e l’entità dell’ investimento, il Realtor chiederà’ di verificare la reale disponibilità economica del cliente attraverso la produzione del suo estratto conto bancario (Proof of founds). Questa prassi può “spiazzare” il cliente italiano, che può trovare invadente. In realtà non si tratta di curiosità’, né di mancanza di rispetto ma di un approccio diverso all’ acquisto .
Negli Stati Uniti il Realtor è il consulente che mette la propria professionalità a servizio del cliente e si impegna perché’ l’investimento sia il migliore. E’ la figura che affiancherà e tutelerà il cliente, fornendogli tutte le informazioni e consigli necessari durante la trattativa. La scelta del realtor appare quindi strategica nell’ambito degli investimenti immobiliari, soprattutto a Miami.
In Florida,infatti, a differenza di altri stati, il Realtor è abilitato a seguire il cliente per tutta la fase della contrattazione e a gestire tutta la negoziazione, quindi essere in buone mani è determinante.
Tutti i realtor lavorano attraverso la stessa piattaforma on line e tutti vedono le stesse le proprietà in vendita . Il mercato quindi e’ molto trasparente, di una rapidità’ che non ha eguali. Per questo affidarsi ad un buon Realtor è fondamentale.
Il realtor è il professionista del settore immobiliare che, intercettate le esigenze del cliente, consiglia e propone il miglior investimento. Insomma, con il realtor si realizza il sogno della casa Miami!

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here