Sunrise, Fla. Sono due gli agenti dell’FBI uccisi in uno scontro a fuoco a Sunrise durante un’indagine su un giro di pornografia infantile.

È martedì mattina e cinque agenti federali stanno per consegnare un mandato di perquisizione a Sunrise. L’uomo all’interno dell’abitazione osserva dallo spioncino gli agenti che si avvicinano lungo il vialetto, aspetta che siano arrivati all’ingresso, e apre il fuoco attraverso la porta chiusa.

Laura a un evento scolastico sul cyberbullismo

 

Il bilancio è di due agenti morti, Laura Schwartzenberger di 43 anni e Dan Alfin di 36, e di tre agenti feriti. Il sospetto, che si era barricato in casa, si è poi suicidato sparandosi con la stessa arma usata contro gli agenti.
Veterana dell’agenzia, si occupava anche di corsi nelle scuole in materia di cyber-bullismo e prevenzione dei rischi legati ai social, oltre che di contrasto alla sextortion, ricatti di natura sessuale

Laura e Dan erano entrambi veterani dell’agenzia da più di un decennio, rispettivamente dal 2005 e dal 2009, e sin dall’inizio dedicati alla lotta ai crimini contro l’infanzia nella sede di Miami dell’FBI.

Dan Alfin, pochi anni fa, aveva condotto alla chiusura del più grande archivio di pedopornografia mai trovato: il portale Playpen nel dark web

 

Laura Schwartzenberger, originaria del Colorado, lascia un marito e due figli.
Dan Alfin, originario di New York, lascia una moglie e un figlio.

Laura, nel 2015, aveva portato all’arresto del trafficante di  pedo-pornografia Patrick Killen.

In un’intervista la senatrice della Florida Laura Books, essa stessa vittimi di abusi e sfruttamento da giovane, ha definito Dan a Laura “eroi che proteggevaono bambini da abusi sessuali e sfruttamento, che si sono esacerbati con la pandemia da Coronavirus”.

Laura Schwartzenber è la terza agente dell’FBI a morire in servizio per cause non connesse all’11 Settembre.

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha rilasciato un video-messaggio di cordoglio per la morte dei due agenti:

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here