l’ibrida bottega – Le parole sono importanti

0
121
L’ibrida bottega

Marco Balzano ha pubblicato da poco con Einaudi un breve bel saggio dal titolo “Le parole sono importanti” in cui si traccia l’etimologia di dieci parole, dando corpo, storia, vita e poesia a vocaboli quotidianamente in uso. Tra queste c’è social, e la sua declinazione attuale in social network che di sociale non ha proprio nulla, essendo quanto di più solitario e individualista ci sia, nel mare magnum di tribuni improvvisati.
Ma proprio da questo mare magnum alle volte trovi una perla, e vorrei condividerla con Voi : foto di una scritta su un muro, presumibilmente nella Capitale, inchiostro nero, caratteri simil gotici “ROMA AI ROMANI, ANZIO AGLI ANZIANI”. Capolavoro, una risata vi seppellirà..

Libri, per socializzare

R.Petri "PRANZI DI FAMIGLIA"
R.Petri “PRANZI DI FAMIGLIA”

>R.Petri “PRANZI DI FAMIGLIA” Ed. Neri Pozza
Intrigante saga familiare ambientata nella Lisbona dei giorni d’oggi, affascinante e luminosa.
Un padre e tre figli che non hanno memoria de l passato, una famiglia sfilacciata dopo la morte della madre. Spetterà a una delle figlia ricostruire un passato ben diverso da quello che si sono sempre raccontati. Conturbante

D.Kehlmann "TYLL IL RE, IL CUOCO E IL BUFFONE"
D.Kehlmann “TYLL IL RE, IL CUOCO E IL BUFFONE”

>D.Kehlmann “TYLL IL RE, IL CUOCO E IL BUFFONE” Ed.Feltrinelli
Germania, anno 1600, tempo di caos e dissoluzione, fanatismi religiosi e stregoneria.
Tyll è prima saltimbanco e poi buffone alla corte del Re d’inverno, in perenne fuga da un mondo impazzito. Un romanzo epico in cui si fondono storia, teatro e poesia, con tante similitudini ai nostri pericolosi tempi attuali.

Suerte, ostiNati letTori
www.libridabottega.it
info@libridabottega.it

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO