Amazon stringe sulla scelta della sua seconda sede statunitense. I manager del colosso delle vendite online hanno visitato negli ultimi due mesi le 20 città finaliste, alimentando l’attesa per la decisione finale che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno. A riportarlo è il Wall Street Journal, sottolineando che fra le città visitate di recente ci sono New York, Newark e Chicago. Contatti si sono avuti anche Miami e Washington.
La lista delle finaliste si starebbe riducendo, con Amazon che sembrerebbe orientata a centri urbani, tagliando di fatto fuori il Northern Virginia e la contea di Montgomery.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO