La classifica delle città più verdi è stata stilata grazie a Treepedia, un sito web sviluppato dal Senseable Lab del MIT di Boston che calcola “l’indice di verde visibile” nelle metropoli di tutto il mondo. Questo laboratorio di ricerca, diretto dall’architetto italiano Carlo Ratti, analizzando le immagini di Google Street view riesce a indicare la percentuale di copertura arborea di ogni città.

Vista la crescente importanza delle zone verdi per promuovere il benessere dei cittadini  in metropoli sempre più calde e inquinate, il progetto Treepedia si propone di mettere a confronto le situazioni di varie città del mondo così da sensibilizzare le autorità locali ad investire risorse per proteggere ed incrementare il verde… Obiettivo? Green City!

Dopo Singapore, Sydney, Vancouver, Sacramento, Francoforte, Ginevra, Amsterdam, Seattle e Toronto troviamo finalmente Miami, con un indice di verde che raggiunge quasi il 20% (19,4% per l’esattezza). L’area metropolitana più grande della Florida si piazza infatti prima di Boston, Tel Aviv, Torino, Los Angeles, New York, Londra e Parigi.

Risultato, questo, ottenuto in virtù di numerosi progetti orientati a promuovere la eco-sostenibilità e che devono il loro sviluppo, almeno in parte, alle pressioni della comunità dei cicloamatori i quali non perdono occasione per incoraggiare la realizzazione di nuovi parchi e piste ciclabili.

Un altro evento degno di nota è Critical Mass: organizzato ogni ultimo venerdì del mese per tenere vivo l’interesse dei cittadini in merito all’importanza di vivere in una città sana, in una Città sempre più Green.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here