Un vecchio detto recitava: “Se devi fare qualcosa, allora fallo in grande!”

Ed è esattamente quello a cui dev’essersi riferita la Gran Opening di Prada in occasione dell’inaugurazione del nuovo negozio nel centro del Design District di Miami. L’apertura straordinaria, in concomitanza con uno degli eventi annuali più attesi e vissuti della città, L’Art Basel, ha visto anche un’installazione artistica speciale:

The Prada Double Club Miami, installazione concepita da Carsten Höller come un vero e proprio night club che dopo aver conquistato Londra, si afferma oltreoceano in occasione di uno dei momenti più importanti dell’anno. Rimasta aperta al pubblico per tre giorni, l’opera d’arte ha un obiettivo ben preciso. Quello di stravolgere il puro concetto di “arte” a cui siamo abituati e di trasformarsi in un’esperienza di vita reale, concreta. Nata come una sorta di provocazione in cui sperimentare il concetto di dualità in un ambiente ricreativo, l’opera d’arte invita a lasciarsi andare ad un entusiasmante viaggio fra dimensioni dissonanti. Molti i nomi noti alla grande apertura della Griffe, che per la nuova boutique ha già in serbo numerose sorprese condite sempre da quella caratteristica tutta sua fatta di contrasti e contraddizioni.

Well Done, Prada!

Commenti Facebook

Condividi
Articolo precedenteNeve in Florida? Ogni tanto accade….
Articolo successivoFlorida: continua l’ondata di freddo…?
Eleonora Gavaz
Nasco a Vienna il 23 maggio 1990. All'etá di tre anni mi trasferisco in Italia, una piccola Heidi in mezzo alle montagne. Non passa molto prima che mi renda conto di aver bisogno dello stimolo della cittá, di quel caos tutto suo per poter dar libero sfogo alla mia straordinaria, immensa passione: Scrivere. Portato a termine il Liceo Linguistico mi trasferisco a Milano per buttarmi a capofitto in quel mondo che da sempre mi ha affascinata e da cui non ho più potuto prescindere. Allo IULM di Milano comincio il corso di giornalismo e collaboro con diverse testate tra cui Sport Mediaset, Vanity Fair e Sky Cinema. Qualche anno fa ho deciso di provare a dare una svolta alla mia vita e così mi sono trasferita prima a New York e dopo a Miami dove (almeno per ora) spero di aver trovato la mia strada 😊

LASCIA UN COMMENTO