MIAMI – Raffica di infrazioni da parte degli ispettori della Food Safety and Sanitation che ha chiuso sei ristoranti del sud della Florida in seguito alle violazioni riscontrate. Una delle chiusure eccellenti è quella del Dixie Pig a Oakland Park, uno dei più conosciuti BBQ restaurant della zona. I controlli hanno portato alla luce la presenza di topi, con escrementi trovati dappertutto. In particolare proprio di fronte allo sportello di un refrigeratore sulla linea di cottura dove sono conservati i cibi.

Problemi anche al Yambo Restaurant di Miami, dove è stato trovato un topo morto nella zona di preparazione degli alimenti. Mentre allo Chef Louisa’s Corner a North Miami Beach ha segnalato importanti problemi di liquami. Al Church’s Chicken di Opa-Locka sono state trovate mosche vive all’interno di una vetrina riscaldata con dentro del pollo, patatine fritte, gombo e torta di mele. Infine è stata ordinata la chiusura del ristorante giapponese a buffet Nikudo. Per la seconda volta a distanza di un mese sono infatti stati trovati degli scarafaggi.

Tutti questi ristoranti potranno riaprire solamente in seguito a una pulizia accurata dei locali seguita da una nuova ispezione.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO