Attentato a Manhattan : bomba esplode, 29 feriti

0
1968

In un affollato sabato sera, la mondanità di Manhattan è stata brutalmente violata dall’ esplosione di una bomba. L’ordigno era nascosto in un cassonetto. 4777A poca distanza, una seconda bomba, fortunatamente ancora inesplosa, era pronta ad aumentare il numero delle vittime,che è di ventinove feriti, di cui uno in gravi condizioni. Ma lo scenario poteva essere quello di una vera e propria strage. L’esplosione è infatti avvenuta tra la 7ma strada e la 23ma avenue, nel quartiere Chelsea, il cuore mondano di Manhattan, alle 20:30 di un sabato sera dai locali alla moda affollatissimi. E neanche un sabato sera qualunque. Proprio in quel momento Barack Obama e Hillary Clinton presenziavano un gala di raccolta fondi presso la Black Caucaus Foundation a Washington.1516026_1280x720 L’esplosione è stata un vero attentato secondo la polizia, che esclude il fatto accidentale. Ma il sindaco De Blasio tranquillizza: l’evento non è riconducibile al terrorismo, nè all’ esplosione di ieri nel  New Jersey. Intanto è stata rinvenuta e disinnescata una nuova bomba poco distante dalla prima.

Commenti Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here