Gli animali domestici ed i loro padroni che hanno potuto essere accolti negli shelters “pet friendly”.

Uno dei record di Irma, oltre ad essere “la Tempesta del Secolo”, è quello di aver fatto registrare un altissimo grado di attenzione agli animali.

Sono numerosi i centri di accoglienza anti uragano che si sono attrezzati per ospitare anche gli animali domestici dei rifugiati. In moltissimo hanno potuto portare con sé i loro compagni a 4 zampe.

Foto flamingo.

Alcune cliniche veterinarie hanno anche fornito servizi di custodia ed assistenza per tutti coloro che, dovendo evacuare, non erano in grado portare con sé i propri animali.

Gli animali ospitati nello Zoo di Miami sono stati trasferiti in appositi rifugi lontano dalle zone esondabili, e vengono assistiti dai volontari e dai veterinari in modo che possano superare questi momenti senza uscirne troppo stressati.

I cervi delle Florida Keys nella loro riserva , il National Key Deer Refuge di Big Pine Key.

Gli animali dello Zoo Miami hanno trovato riparo in appositi rifugi appositamente allestiti. Anche i Key Deer, i cervi delle Florida Keys (specie endogena di cui sono rimasti solo un migliaio di esemplari nella riserva naturale sull’isola di Big Pine Key), sembra siano al riparo dalla furia delle onde.

 

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO