Finalmente dopo gli ultimi match senza la rosa al completo, nelle trasferte di Chicago e Toronto rientra in campo anche il numero 3 di Miami Dwyane Wade.

View this post on Instagram

What a game for @dwyanewade in Toronto! 🐐

A post shared by Miami HEAT (@miamiheat) on

Lo storico giocatore degli Heat torna e lo fa alla grande, soprattutto nell’ultima gara, quella giocata alla Scotiabank Arena di Toronto ieri sera con i Raptors. Purtroppo nonostante i 35 punti, 5 rimbalzi e 6 assist di Wade, i padroni di casa del californiano Leonard vincono per 125-115. Per la squadra di Toronto i migliori realizzatori sono proprio Kawhi Leonard con 29 punti e 19 rimbalzi e Jonas Valanciunas con una doppia doppia di 17 punti e 10 rimbalzi. Per gli ospiti di Miami ad aggiungere punti al risultato finale contribuiscono anche Josh Richardson con 19 punti e 5 rimbalzi, Edrice Adebayo in doppia doppia di 16 punti e 21 rimbalzi, Kelly Olynyk 11 punti e Wayne Ellington 10.

Non è tutto nero però per i giocatori della Magic City, infatti nel match disputato sul parquet dello United Center di Chicago, Wade e compagni hanno finalmente interrotto la striscia negativa di sconfitte, portandosi a casa un bel 95-103. Contro i padroni di casa di Chicago i migliori in campo sono stati la guardia statunitense Josh Richardson con 27 punti, Hassan Whiteside con 18 (e 10 rimbalzi), Edrice Adebayo 14 e con 10 punti Wayne Wade, Rodney McGruder e Justise Winslow (in doppia doppia con 10 rimbalzi). Per i Bulls realizzano i maggiori punteggi Justin Holiday (27 punti, 13 rimbalzi), Zach LaVine (24 punti, 9 assist) e Jaban Park (23 punti, 10 rimbalzi).

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO