Nonostante lo stop di un anno, l’ex giocatore della Juventus Paolo De Ceglie ripartirà a giocare oltre oceano, nel Miami Beach. Per lui fonti certe parlano di un contratto pronto a Miami Beach, una nuova squadra di calcio che parla fortemente italiano, dalla dirigenza, alla proprietà e adesso…anche in campo. La squadra sta già sostenendo la preparazione in vista della prossima stagione UPSL, che comincerà a marzo. Una volta apposta la firma sul contratto, De Ceglie sarà a disposizione a partire da gennaio fino al giugno 2022 con possibilità di rimanere, in futuro, come dirigente.

La società calcistica “Miami Beach Club de Futbol“, è un progetto portato avanti dal presidente Massimo Nicastro e dal suo Ceo&Founder Tony Iafrate. La squadra prende forma, tant’è che nei giorni scorsi è stato ufficializzato l’allenatore Jose Luis Villarreal (molto noto in Argentina) continuando a guardare in Europa alla ricerca di nuovi talenti, è in fase avanzata la trattativa per un’altro pezzo da 90, Justin Hoyte attualmente difensore del Cincinnati ed ex Arsenal.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO