Mai come questa volta i Knicks hanno lottato per la vittoria, e il canestro da 3 di Mc Dermott a 1,1 secondi dalla fine li aveva fatti sperare, ma i due tiri liberi di Richardson hanno di nuovo allontanato ogni speranza. Infatti il match si è chiuso con la vittoria degli Heat per 107-103 sui newyorkesi.

Per la squadra di casa il miglior realizzatore è Wayne Ellington con 24 punti (di cui 6 triple) accompagnato da Goran Dragic con 19 e Josh Richardson con 18.

Wayne Ellington

Per New York invece Courtney Lee  eguaglia i 24 di Ellington, Michael Beasley chiude con 20 punti e 10 rimbalzi, risultando il migliore in campo e Kristaps Porzingis porta a casa 15 punti e una buona prestazione. Dagli spogliatoi di Miami, Spoelstra e il suo team non nascondono la grande soddisfazione di una vittoria ottenuta dopo una gara piena di stimoli e giocata colpo su colpo fino alla fine. E’ proprio con questa vittoria che gli Heat confermano il loro quinto posto nella Eastern Conference e la volontà di giocarsi di nuovo i playoff.

I prossimo impegno, che li vedrà ospitare i Jazz, è previsto per domani sera alle 1.30, quindi….Go Heat!!!

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO