È accaduto a Tampa, nella serata di sabato 17 marzo u.s., in quello che doveva essere il primo spettacolo denominato “volta” di tre date, organizzate nella cittadina dalla compagnia del Cirque du Soleil. 

Yann Arnaud

L’acrobata, Yann Arnaud, aveva 38 anni ed era di nazionalità francese. Durante l’esibizione del suo numero, che si svolge sugli anelli, è caduto rovinosamente da diversi metri di altezza a terra. E’ arrivato da parte della celebre compagnia poco dopo sui social, un comunicato stampa in cui dichiarano “con immensa tristezza” la morte dell’artista francese. Nella nota rilasciata dalla compagnia, si legge anche che da subito sono state attivate le procedure d’emergenza e il giovane Yann è stato trasportato nel più vicino ospedale per i primi soccorsi, ma purtroppo a causa delle gravi ferite riportate è deceduto poche ore dopo. 

Ai microfoni della stampa risponde il CEO della compagnia, Daniel Lamarre che afferma “L’intera famiglia del Cirque du Soleil è scioccata e distrutta, gli altri due spettacoli inseriti nel cartellone per la città di Tampa sono stati cancellati, e la compagnia tutta assicurerà massima collaborazione alle autorità che hanno aperto un’indagine per accertare le dinamiche dell’incidente e stabilire cosa non ha funzionato.” 

La redazione di Buongiorno Miami si stringe attorno alla compagnia e alla famiglia di Yann Arnaud.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO