E’ siglata dal layup, a 5,1 secondi dalla fine, di Josh Richardson la vittoria della scorsa notte conquistata nell’American Airlines Arena: si chiude infatti 103-102 la quarta vittoria consecutiva (terza di fila in casa) per la squadra di coach Erik Spoelstra.

 Steve Russell/Toronto StarHarold Stoll is in the centre of this picture, taken at his retirement in 2011. Pic was supplied by Adrian Stoll.

Richardson, con 14 punti e 7 assist, insieme ad altri sei giocatori degli Heat, chiude in doppia cifra; con lui infatti G. Dragic 16 punti e 6 assist, Tyler Johnson 16 punti e Hassan Whiteside 14 punti. Per i Jazz, Donovan Mitchell conferma una grande forma fisica, nonostante un primo quarto negativo, chiudendo con 27 punti, dietro di lui subito Rodney Hood con i suoi 17 punti. Dopo questa serie positiva, gli Heat si trovano ad affrontare la dura trasferta a Toronto contro i Raptors, sprovvisti di Justice Winslow per un infortunio al ginocchio e Dion Waiters alla caviglia.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO