Shakira ha deciso di vendere la sua dimora di lusso a Miami Beach dal valore di 11.6 milioni di dollari, che fu acquistata dalla popstar nel 2003 per “soli” 3 milioni di dollari. La casa è composta di sei camere da letto e ben sette bagni, tutto sulle tonalità del bianco e suoi colori tenui che accentuano la luminosità della residenza. La luce è davvero padrona, si rispecchia nel lusso dell’arredamento minimal e ci guida all’interno di ogni ambiente. L’ampia sala da pranzo, lo spazio conviviale per eccellenza, ne dà dimostrazione ed è perfetto per cene con amici e familiari, che si riuniscono attorno ad un elegante camino. La cantante colombiana ha deciso di dare il proprio stile alla casa, mescolando tessuti chiari e bianchi con le rifiniture argentate.          

In una villa di lusso, inoltre non può mancare una sala attrezzata per il fitness e una sala multimediale con apparecchiature hi-tech per ascoltare musica di alta qualità. L’abitazione è composta anche da una splendida piscina esterna e da un accesso diretto al mare attraverso un porto privato che affaccia su Biscayne Bay.          

Shakira cerca acquirenti e ad occuparsi dell’operazione immobiliare è il fratello della cantante: Antonio Mebarae. E chissà che non sia uno dei colleghi di Shakira come Ricky Martin o Jennifer Lopez ad accaparrarsi la villa.

          

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO