*ATTENZIONE il video contiene linguaggio scurrile*

Questo ed altro nella Magic City: un uomo sul cofano di una macchina che sfreccia in autostrada a 70 miglia orarie (110km/h), al cellulare con la donna che guida. Questa la scena ripresa da un utente di twitter alle 8 di domenica sera all’altezza di Aventura, Miami.

A 110km/h su un cofano e al telefono

Siamo nella Interstate 95, “most dangerous highway on the f****g planet” per citare Daniel, l’autostrada che parte da Downtown Miami e sale su su per la costa orientale degli USA, costeggiando l’Oceano Atlantico per più di 3.000km fino allo Stato del Maine. In zona Aventura, poco più a nord di Miami Beach, Daniel Midah assiste a una scena incredibile: un uomo in infradito, steso sulla pancia sul cofano di un’auto, che corre lungo la I-95, per poi svoltare verso Ives Dairy Road e uscire dall’autostrada.

Il tachimetro segna 69 miglia orarie, circa 110km all’ora

Due gli aspetti incredibili: nonostante l’alta velocità e la situazione precaria l’uomo riesce a discutere al telefono con la donna al volante, e a non perdere le infradito che penzolano a non più di 30cm dall’asfalto. Ma in realtà l’aspetto più sconcertante è che nessuno si sia fatto male. A quella velocità e in quelle condizioni, c’erano tutti i requisiti per una tragedia. L’uomo appoggiato al cofano fa sembrare semplice, e invece è pericolosissimo.
DON’T TRY THIS AT HOME, anche perché la multa sarebbe salatissima.

Raggiunto dai microfoni di Local10, Daniel ha dichiarato di non avere idea di come si sia .conclusa la vicenda, ma di aver chiamato il 911 subito dopo aver concluso la registrazione e che è in corso un’indagine da parte della Polizia sull’accaduto.

Il contesto del video, l’Interstate 95 a Miami

Ma noi concordiamo con Daniel: se di litigio si tratta, lei deve essersi arrabbiata proprio di brutto.

Solo a Miami: le storie d’amore quelle belle.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO