Bermuda: lo scandalo che fa pubblicità

0
1908

No, non stiamo parlando dell’Isola di Bermuda, né tanto meno del triangolo maledetto i cui estremi sono proprio Miami, Puerto Rico e l’isola di Bermuda… No, niente di tutto questo… La notizia che in questi giorni sta facendo il giro del mondo, tanto da coinvolgere testate giornalistiche di primo piano come la BBC sono i bermuda del sindaco di Viareggio (Toscana, Italia), Giorgio del Ghingaro, che, senza volerlo, hanno creato un putiferio inverosimile, tirando in ballo anche esponenti politici nazionali (es. Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia).

Il Caso. Il sindaco in questione si è recato come privato cittadino presso un ristorante del luogo (Viareggio (LU) in Toscana) con abbigliamento molto casual, compresi gli incriminati bermuda. Poco dopo un cameriere si è avvicinato al primo cittadino e ha fatto presente che in quel locale, essendo il ristorante di un club privato (Club Nautico Versilia), era permesso accedere solo con pantaloni lunghi. A quel punto Del Ghingaro, comprendendo la situazione, si è recato all’uscita e ha deciso di raccontare la sua disavventura sul suo profilo di Facebook.

Ma la cosa in poco tempo ha assunto risvolti imprevisti: prima la stampa locale ha trasformato lo sfogo in notizia, poi quella nazionale (Repubblica, Corriere della Sera, ecc…) le ha dato la definitiva visibilità ed infine quella internazionale ha fatto il resto. Una non-notizia nata quindi da un semplice sfogo su Facebook e da un errore del primo cittadino (dress code sbagliato) che però ha dato modo ad una città come quella di Viareggio di farsi conoscere in tutto il mondo.

Lo chalet di legno Martini e il Gran Caffè Regina Margherita di Viareggio

E ad onor del vero, scopriamo  con piacere che la piccola Viareggio ha molto in comune con la nostra Miami visto che entrambe le città sono “esplose” nello stesso periodo: gli anni ’30 infatti sono stati per Viareggio gli anni d’oro, tanto da essere poi definita la “Perla del Tirreno” con il meraviglio Liberty della sua Passeggiata;

Uno scorcio del Miami District (Ocean Drive, Miami)

 

per Miami sono stati gli anni della sua definitiva nascita con la costruzione di tutta Miami Beach (e non solo), dove ancora oggi possiamo ammirare l’Art Déco District, il primo quartiere del XX secolo ad essere riconosciuto a livello storico artistico in tutto il mondo. Entrambe città di mare dalla forte vocazione turistica non solo per le loro spiagge ma anche grazie alla spiccata propensione culturale: da una parte Giacomo Puccini con le sue opere ne è un indiscusso ambasciatore, dall’altra l’Art Basel di Miami e tutto il corollario di musei ed eventi culturali hanno portato la città di Miami ad essere la più importante degli Stati Uniti. Per non parlare del Carnevale di Viareggio, uno dei più importanti d’Europa e del Carnaval Miami che ogni marzo da la possibilità alla folta comunità latina di Miami di divertirsi al ritmo di Salsa. Due città gemelle sotto tanti punti di vista…

 

Commenti Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here